Pisa. La militarizzazione continua

La questione della base militare di Camp Darby torna alla ribalta, dopo mesi di silenzio intorno ai lavori avviati a metà febbraio, per il potenziamento delle infrastrutture che forniranno il raddoppio della ferrovia e una struttura d’acciaio sul Canale dei Navicelli, opere necessarie ad aumentare in maniera incontrollata il transito di armi e munizioni verso il porto di Livorno per essere smistate nei teatri di guerra del Mediterraneo, del Vicino e Medio Oriente, della penisola araba.

Leggi tutto “Pisa. La militarizzazione continua”

155 Condivisioni